Comune di Cadoneghe

  • Home
  •  > Notizie
  •  > ZANZARE, 5000 PASTIGLIE LARVICIDE IN REGALO AI CITTADINI

ZANZARE, 5000 PASTIGLIE LARVICIDE IN REGALO AI CITTADINI

Circa 5000 pastiglie larvicide sono state acquistate dal Comune di Cadoneghe per essere distribuite gratuitamente tra la popolazione, allo scopo di incentivare tra i privati la pratica di disinfestazione dalle zanzare.

Zanzara

Una necessità resa purtroppo ancor più evidente dal caso di West Nile che ha colpito un cittadino di Maserà (il primo registrato questa estate in provincia di Padova). Le compresse, fornite da una ditta di Arre, sono solubili in acqua e dovranno essere utilizzate per impedire lo sviluppo delle zanzare nelle piccole raccolte d'acqua stagnante in abito domestico (sottovasi, pozzetti, tombini, grondaie etc.). Ciascuna famiglia di Cadoneghe potrà ritirarne gratuitamente 6, fino a esaurimento delle scorte, presso lo Sportello per il Cittadino, durante gli orari di apertura al pubblico.

Lo stesso prodotto verrà utilizzato dal comune, che ne ha acquistati due secchielli da 5 kg ciascuno, per eliminare le larve nelle aree pubbliche, trattando tombini e caditoie. La spesa complessiva per l'acquisto dei larvicidi è stata di circa 1400 euro.

La disinfestazione dalle zanzare adulte continuerà invece ad essere effettuata in occasione di eventi e manifestazioni pubbliche in orario serale.

"Vogliamo ricordare alla popolazione l'importanza di alcune buone pratiche per evitare il proliferare di questi insetti - dichiara l'assessore comunale all'ambiente Elisa Bettin - per ridurne il numero è necessaria la collaborazione di tutti. Invitiamo i cittadini a prestare attenzione ai depositi di acqua stagnante presenti nelle aree di loro pertinenza, e a cambiare spesso l'acqua dei sottovasi per rimuovere eventuali focolai."

 

 

 
 

Per saperne di più: