Comune di Cadoneghe

  • Home
  •  > Notizie
  •  > A ottobre tornano i Venerdì Musicali in villa Da Ponte

A ottobre tornano i Venerdì Musicali in villa Da Ponte

La tradizionale rassegna di musica da camera organizzata dall’associazione Pro Loco Cadoneghe con il patrocinio del Comune di Cadoneghe torna in Villa da Ponte-Vergerio a Cadoneghe da venerdì 6 a venerdì 27 ottobre 2017.

Venerdì musicali

I "Venerdì Musicali", come sempre ospitati nella bellissima sala da musica di villa da Ponte-Vergerio, arrivano quest'anno a tagliare il traguardo della quindicesima edizione e propongono quattro appuntamenti di grande interesse per gli appassionati della musica classica, con alcuni tra i migliori interpreti del repertorio cameristico.

Il primo concerto, in programma venerdì 6 ottobre alle ore 21, vedrà la partecipazione del celebre ensemble "L'Arte dell'Arco", con Federico Guglielmo al violino, Francesco Galligioni al violoncello, Roberto Loreggian al cembalo. Il gruppo, fondato nel 1994 e apprezzato a livello internazionale per la riscoperta del repertorio veneziano e dell'opera barocca italiana, eseguirà brani di Corelli, Tartini, Vivaldi, Vandini e Veracini. Una proposta suggestiva, che troverà nella settecentesca Villa da Ponte l'ambiente ideale, sia dal punto di vista artistico che acustico.

Venerdì 13 ottobre sempre alle 21 sarà la volta del Trio Pleyel, formato da Luisa Sello al flauto, Marco Dalsass al violoncello e Giacomo Dalla Libera al pianoforte. Il programma spazia da autori dell'Ottocento, con un omaggio allo stesso Pleyel che dà il nome all'ensemble, ad autori contemporanei come Matteo Segafreddo, passando per Farrec, Debussy e Cécile Chaminade.

Venerdì 20 ottobre arriveranno in villa da Ponte il violoncellista Luca Giovannini e il pianista Davide Furlanetto. Luca Giovannini, che nonostante la giovane età è un affermato violoncellista che vanta già collaborazioni con importanti orchestre e direttori e numerosi premi in concorsi internazionali, affronterà con il pianista Davide Furlanetto un programma che partirà da Antonio Vivaldi, per arrivare, attraverso opere di Brahms e Rossini, a "Le Grand Tango" di Astor Piazzolla.

Il concerto conclusivo della rassegna, venerdì 27 ottobre alle 21, è affidato al duo pianistico composto da Alessandra Taglieri e Roberto Genitoni. Il duo, attivo da un ventennio e ospite dei più prestigiosi festival musicali, eseguirà un programma che comprende opere di Grieg, Dvořák, Vivaldi, Brahms, Rubinstein, Fauré e Ciajkovskij.

Ogni concerto sarà introdotto da un breve prologo eseguito da alcuni giovani studenti delle scuole musicali: venerdì 6 Morgan Uche Uozodinma, violino I, Tobia Fogarin, violino II, Hristo Tranquillini, violoncello (liceo "Marchesi" di Padova); venerdì 13 Michele Orlando, corno (conservatorio "Pedrollo" di Vicenza); venerdì 20 Maria Clara Mandolesi, violoncello (conservatorio "Venezze" di Rovigo); venerdì 27 Teresa Damiani, pianoforte (conservatorio "Pollini" di Padova).

Per la prima volta sarà attribuita una borsa di studio intitolata alla memoria di Stefano Geron, indimenticato presidente della Pro Loco Cadoneghe. La borsa sarà destinata ogni anno a un giovane musicista di indiscusso talento. Sarà il violoncellista Luca Giovannini a riceverla, in occasione del concerto in programma il 20 ottobre.

Ingresso singolo concerto: intero euro 8; Ridotto (soci Pro Loco e under 26) euro 6. Abbonamento quattro concerti: intero: euro 30; Ridotto euro 20. Al termine dei concerti sarà offerta al pubblico la degustazione dei vini della cantina "Ardenghi" di Refrontolo (TV).

Informazioni sul sito www.venerdimusicali.it , prenotazioni tel. 320.3139435